Ricette

Tartare di cavolfiore e del suo torsolo

copertina tartare di torsolo

  

Porzione per: 2 persone
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Tempo di preparazione: 15 MINUTI
Tempo di cottura: 0 MINUTI
QUALI INGREDIENTI ACQUISTARE?

1 torsolo di un cavolfiore bianco grande
1 patata 🥔 lessata
1/2 avocado maturo
1 cucchiaio di senape
1 cucchiaio di spezie mix oriental tartare @james1599
Il succo di 1/2 limone
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe

COME PROCEDIAMO PER LA REALIZZAZIONE?

Tagliare il torsolo del cavolfiore a fettine. Cuocetelo a vapore per 3 minuti o sbollentatelo per pochi secondi in acqua bollente.
Tagliate quindi a fettine a bastoncini e poi a cubetti medio piccoli e regolari.

preparazione

preparazione

Sbucciate la patata e avocado e tagliateli a cubetti delle stesse dimensioni del cavolo.
In una ciotola stemperate la senape con un cucchiaino di olio oppure spolverate sopra le verdure il mix di spezie preparato per tartare da James 1599.
Condite con sale e pepe le verdure e mescolate delicatamente senza rompere i cubetti.
Aiutandovi con un coppapasta, impiantare formando delle piccole palline nei piatti di portata.
Decorate a piacimento con germogli o fiori eduli e completate con una macinata di pepe.

finale

Buon appetito.
</p>
</p>
</div></div></div>                <div class=

Discriminato e sottovalutato...in realtà il cavolfiore è un ortaggio molto interessante e ricco di proprietà benefiche e protettive del nostro organismo.

Ma anche le foglie esterne che solitamente scartiamo meritano di essere utilizzate, soprattutto quando sono fresche e di un bel verde intenso.

Per saperne di più vi consiglio di consultare “Il grande libro delle bucce”

Mindfoodman Lorenzo Natolino
Mindfoodman Lorenzo Natolino

Semplicemente Mindfoodman Un uomo che in cucina si prende consapevolmente cura di sè, della sua famiglia e dei suoi simili.