Taste Explorer

Cocciuto – Milano MI

Tacos Cocciuto

 

Luogo: Ristorante
Nome: Cocciuto
Indirizzo: Corso Lodi, ang. G.C. Passeroni, 2
Note:

#Cocciuto #Laqualitàintesta
Post a seguito della cena 29 LUGLIO 2019

Titolari: Paolo Piacentini - Michela Reginato

Secondo locale - Corso Lodi, angolo Via Gian Carlo Passeroni 2, design urban chic

Perchè andarci?:

Volevo toccare con mano l’ostinazione di Cocciuto, mi hanno parlato della loro idea di cucina: l’eccellenza delle materie prime, la qualità italiana. Andiamoci!
Dopo la prima apertura, Via Bergognone 24 (Zona Tortona), ora in Corso Lodi.. ed io non ci ero mai stato!

E' il momento.

Cosa c'è di buono?:

Fa davvero caldissimo a Milano, scelgo un piatto del giorno non una pizza, che terrò per una prossima serata.

Un Tacos freschissimo estivo al punto giusto! Bravi !

🌮 Pollo sfilacciato marinato, coriandolo, lime, battuta di pomodoro, jalapeno, salsa yogurt e zenzero. Vuoi non metterci una birra artigianale del Birrificio Italiano?

Perchè mi è piaciuto?:

Mi è piaciuta la freschezza del mio Tacos, ottimi ingredienti!

Il progetto architettonico e decorativo, a cura di Paolo Piacientini è degno di nota, in passato qui c'era un negozio di elettrodomestici ora hanno riportato le pareti “alle origini” con mattoni a vista donando un restyling modello New York niente male. Cocciuti!

Nel Menù c'è una ricerca enogastronomica innovativa; vuoi un esempio?

I dessert tradizionali della pasticceria napoletana e le “invenzioni” come la Favolosa di bufala D.O.P., servita con chutney di amarene.

Ci tornerei?:

Innanzitutto devo ancora vedere il primo negozio poi voglio assolutamente assaggiare la pizza, questi ingredienti italiani tanto declamati... Pomodoro Gustarosso presidio Slow Food, Caciocavallo podolico presidio Slow Food, carciofi bianchi di Pertosa presidio Slow Food, alici di Cetara ... insomma! Che Cocciuto sarebbe senza provare una pizza!

#Cocciuto #Laqualitàintesta - Cenato in 29 LUGLIO 2019 - Corso Lodi Milano

 

Mindfoodman Lorenzo Natolino
Mindfoodman Lorenzo Natolino

Semplicemente Mindfoodman Un uomo che in cucina si prende consapevolmente cura di sè, della sua famiglia e dei suoi simili.