Mind

Sette di Gennaio

vellutata

 

“Dal primo gennaio mi metto a dieta!

Devo perdere almeno quattro chili! Oddio, poi c’è pure il weekend del tre e il sei è l’Epifania … la calza, gli avanzi di cioccolato dei bimbi e i panettoni rimasti … Aiuto!

Non posso tornare in palestra perché le hanno chiuse, poi non ho tempo …
Ma dai, questo piccolo pezzo di focaccia non mi farà niente …

Ah, oggi è domenica e di dieta proprio non se ne parla!”

Il sette Gennaio, il sette di Gennaio è perfetto.

Da sempre, il sette di Gennaio è considerato la ripartenza di scuole e diete.
Questo sette di Gennaio si avvicina e ancora regna una diavolo di incertezza.

Solo nella prossima settimana, quando si riunirà la cabina di regia per il monitoraggio regionale, i cittadini potranno conoscere in che fascia rientrerà la propria regione.
Si torna alla divisione zona rossa, zona arancione e zona gialla con regole diverse tra le varie regioni a seconda delle fasce disegnate da Lui, il premier supremo. Ecco.. idea 💡… Sarà lui il garante della nostra dieta!
Tutte le mattine monitorerà la nostra dieta con un controllo peso e sanzioni inasprite da un DPCM ad hoc. No, siamo alla follia,  non serve un nuovo DPCM per alimentare la costanza nella dieta, serve un cambiamento di stile di vita, doveroso e costante.

Saranno purtroppo in molti, non vedendo i risultati, a ricacciare in fondo al cassettone traboccante i sogni, le speranze e i buoni propositi dell’anno prima  con qualche altro chilo sulla bilancia, con un anno in più all’anagrafe e un altro fallimento da metabolizzare.

Noi non saremo di questa partita!

Noi saremo come il Milan di Pioli, uniti e compatti partita dopo partita, giornata dopo giornata e pasto dopo pasto perché il risultato può arrivare se elimineremo la frase: “Da Lunedì mi metto a dieta”

Temporeggiare si rivela spesso è un’abitudine deleteria, che non porta a risultati.
Corsa 🏃‍♂️ tre volte a settimana in attesa della riapertura di piscine e palestre, piccole modifiche alle ricette e allo stile degli acquisti.
Faremo la spesa con lo stomaco pieno e con un % di verdure pari al 70%. Obiettivo ambizioso ma raggiungibile.

Personalmente dovrò prestare molta attenzione al “Riscaldamento pre-partita”. Quando cucino sono solito spiluccare il mondo 🌍

Scelgo di portare alla vostra attenzione un pochino di ricette prese dal mio blog:

Tartare di cavolfiore e del suo torsolo

Tartare di cavolfiore e del suo torsolo

Spaghetto integrale al pesto di maggiorana e peperoni

Spaghetto integrale al pesto di maggiorana e peperoni

Calamarata di lino, spada e cruditè di verdure

Calamarata di lino, spada e cruditè di verdure

Filetto di merluzzo in olio cottura

Filetto di merluzzo in olio cottura

Polpette di legumi e cereali

Polpette di legumi e cereali

Petti di pollo croccante in marinata e cotti in griglia 72 gradi al cuore

Petti di pollo croccante in marinata e cotti in griglia 72 gradi al cuore

Avanti così.. il Sette di Gennaio sarà un successo.

Buon Anno 🥳 Mindfoodman

Mindfoodman Lorenzo Natolino
Mindfoodman Lorenzo Natolino

Semplicemente Mindfoodman Un uomo che in cucina si prende consapevolmente cura di sè, della sua famiglia e dei suoi simili.